Riflettori accesi sulle tendenze della filiera della mobilità

Con FUTURMOTIVE Talks, Autopromotec accende i riflettori sulle tendenze della filiera della mobilità

I workshop IAM come momenti chiave di approfondimento e networking

Autopromotec 2022 offre uno sguardo esteso sulle tendenze che caratterizzano il mercato automotive aftermarket con FUTURMOTIVE Talks: fiore all’occhiello i 6 workshop a carattere globale e focus europeo del ciclo IAM – International Aftermarket Meetings

Analisi, condivisione e networking come chiave del successo, personale e professionale: Autopromotec fonda le proprie radici sugli importanti momenti di approfondimento che da sempre si svolgono nel contesto della manifestazione, caratterizzandola a livello internazionale. Per l’edizione 2022, l’ampio programma di convegni e workshop è racchiuso in FUTURMOTIVE Talks, l’iniziativa organizzata da Autopromotec, in collaborazione con ICE Agenzia, che accende i riflettori sui temi più attuali e rilevanti per il settore, riunendo alcuni tra i più grandi protagonisti dell’innovazione tecnologica a livello mondiale. Tra questi momenti, spiccano i 6 workshop a carattere globale e focus europeo IAM – International Aftermarket Meetings, in grado di coinvolgere gli attori delle diverse filiere dell’aftermarket automotive di tutto il mondo.

I workshop IAM dell’edizione 2022 di Autopromotec, organizzati con il contributo di EGEA (European Garage Equipment Association), di CLEPA (European Association of Automotive Suppliers) e delle principali associazioni di categoria a livello nazionale e internazionale, analizzano una serie di argomenti di particolare attualità e importanza per le diverse filiere dell’aftermarket automotive. Tra i relatori, un’élite di professionisti del settore a livello mondiale, con i vertici delle associazioni mondiali di categoria, gli esponenti delle aziende protagoniste del mercato, così come personaggi di spicco del panorama automotive globale. Il focus dei workshop, specificamente pensati per una audience internazionale, in particolare europea, è posto su alcuni argomenti centrali nel mondo automotive post pandemico, per offrire a tutti gli attori della filiera un’opportunità unica di aggiornamento e condivisione.

Tutti gli appuntamenti IAM ad Autopromotec 2022, durante i quali la lingua di lavoro è l’inglese, si svolgono in una location dedicata, una sala esclusiva denominata IAM Room, situata al piano intermedio tra i padiglioni 21 e 22 del Quartiere Fieristico di BolognaFiere, e all’interno della FUTURMOTIVE Arena, al Padiglione 22. Per favorire ulteriormente il networking, Autopromotec ha previsto anche un’area lounge dedicata, al padiglione 22, in cui gli speaker e i responsabili associativi possono ritrovarsi.

I Workshop IAM: momenti chiave di approfondimento e networking

Global right to repair forum – Access to data and free competition in the automotive aftermarket

[Mercoledì 25 Maggio 2022, ore 14.00 – IAM Room]

Il primo workshop del ciclo IAM è dedicato all’accesso alle informazioni tecniche e ai dati a bordo veicolo e alla tematica della concorrenza nel mercato aftermarket: due argomenti di particolare importanza per il settore, strettamente correlati alla riparazione, alla ricambistica, alla diagnosi e alle nuove frontiere della sicurezza informatica. Moderato da Piergiorgio Beccari di ADIRA, l’incontro è dedicato al tema fondamentale del diritto alla riparazione, potenzialmente intaccato dall’accesso telematico al veicolo ai fini delle operazioni di manutenzione e riparazione, senza dimenticare l’aspetto sociale che può avere un’auto sempre più connessa sulla mobilità del singolo cittadino. I recenti sviluppi legislativi Europei, infine, accrescono ulteriormente l’attualità e la rilevanza dell’incontro.

PERIODICAL TECHNICAL INSPECTION CONFERENCE – Future PTIs for new technologies and changing mobility

[Mercoledì 25 Maggio 2022, ore 16.00 – IAM Room]

Il secondo workshop del panel IAM è dedicato al mondo delle revisioni, in particolare alle procedure che devono nascere in seguito alla presenza di nuove tecnologie sui veicoli, quali soprattutto gli ADAS (Sistemi Avanzati di Assistenza alla Guida). Tale appuntamento vanta la presenza da remoto, di Claire Depré, Responsabile dell’unità della Commissione Europea per la sicurezza stradale e quindi di tutti i processi correlati, quali le revisioni periodiche. L’incontro, moderato da Jordi Brunet di EGEA, intende fornire una visione chiara e approfondita sulle revisioni del futuro, con particolare riferimento agli sviluppi tecnologici dei veicoli, quali ad esempio la guida automatizzata e i sistemi ADAS, partendo proprio dalla fonte autorevole della Commissione Europea e dal contributo dei principali organismi e associazioni mondiali.

THE BODYSHOP SESSIONS “Adapting to Change – Two Technologies Changing Body Repairs Forever”

[Giovedì 26 Maggio 2022, ore 9.30 – IAM Room]

Con il terzo workshop IAM, Autopromotec punta i riflettori sul mondo della carrozzeria, uno dei settori che ha registrato la maggiore crescita in fiera. Moderato da Michel Malik, Editor di BodyShop News International, con riviste distribuite in 6 mercati internazionali, l’incontro analizza i cambiamenti e gli effetti legati all’evoluzione dei veicoli e alle nuove tecnologie per il comparto. Partendo da un’analisi e un confronto sulla guida assistita e sulla mobilità elettrica, i relatori disegnano un quadro completo del contesto e dei cambiamenti che il settore sta attraversando. Come effetto diretto, i protagonisti forniscono anche una panoramica delle sfide, dei potenziali rischi e delle necessità correlate. Il workshop rappresenta un importante momento di confronto e aggiornamento per gli operatori del comparto della carrozzeria, che intende fornire un contributo notevole per il futuro, in termini di potenzialità, formazione e nuove opportunità di business.

Aftermarket outlook throughout and beyond disruptions

[Giovedì 26 Maggio 2022, ore 10.00 – FUTURMOTIVE Arena]

Il quarto workshop IAM, curato in coordinamento con ANFIA (Associazione Nazionale Filiera Industria Automobilistica) e CLEPA, entra nel profondo del mondo del post-vendita automotive, per fornire una visione estesa sull’industria automotive grazie al contributo dei differenti protagonisti della filiera. Dopo l’introduzione di Massimo Pellegrino, Coordinatore di ANFIA Aftermarket, Nicola Morzenti, Partner di Roland Berger, fornisce una fotografia del contesto macroeconomico attuale, con un focus specifico sul settore automotive. La tavola rotonda, moderata da Frank Schlehuber di CLEPA, è formata da aziende rappresentanti di un panorama che copre i componentisti e il mondo della distribuzione, un panel di relatori attentamente selezionato per fornire una visione completa e diversificata, fatta di punti di vista precisi sul mercato: Dayco, LKQ Europe, Metelli e Motrio offrono un momento di approfondimento unico sui principali temi che impattano sull’industria – dall’elettrificazione alla stagflazione, fino alla difficoltà legate alle forniture.

ASSOCIATIONS in MOTION – Trends in the Aftermarket from the Perspective of Trade Associations

[Giovedì 26 Maggio 2022, ore 12.00 – IAM Room]

Il quinto workshop IAM analizza le tendenze dell’aftermarket automotive dal punto di vista delle associazioni di settore. Questo incontro nasce dal legame di Autopromotec con i partner americani di AutoCare e dalla volontà condivisa di coinvolgere il maggior numero di associazioni a livello mondiale per analizzare le problematiche comuni e affrontarle insieme, individuando le possibili soluzioni. Gli argomenti trattati vanno ad approfondire tutte le tematiche legate all’attualità, all’evoluzione tecnologica o alla situazione sociopolitica, andando a coinvolgere trasversalmente tutti i comparti, dalle attrezzature ai ricambi, fino ai servizi. Il workshop, moderato da Massimo Brunamonti di EGEA, intende fornire una risposta alle più importanti sfide del settore, forte anche del contributo di analisi di un leader globale quale S&P Global Mobility.

THE BODYSHOP SESSIONS “Paint and Coatings – The New Technology We Should All Prepare For”

[Giovedì 26 Maggio 2022, ore 14.30 – IAM Room]

Il sesto workshop IAM torna a fornire un focus di particolare attualità sul settore della carrozzeria, a supporto e ulteriore conferma del momento di vitalità che sta vivendo il comparto. Le innovazioni legate alla verniciatura e ai coating sono il tema chiave del momento di confronto e approfondimento, coordinato e moderato da Michel Malik di BodyShop News International. Partendo dall’importanza del colore e dei coating nel design dei veicoli, a livello di impatto psicologico e di vendita, i relatori forniscono un’interessante analisi sulla correlazione tra i nuovi trend della mobilità e il mondo della carrozzeria: come impattano sulla verniciatura e sui coating dei veicoli le innovazioni tecnologiche legate alla guida assistita e alla mobilità elettrica, come variano gli interventi di carrozzeria alla luce dei cambiamenti del contesto e quali sono le prospettive per il prossimo futuro? A rispondere, anche in questo caso, alcuni tra i più importanti esperti del comparto a livello mondiale, tra i quali Robert Snook, personaggio di spicco nel panorama delle conferenze dedicate al comparto.