< Torna all'elenco    

 

   
 
01/02/2018 ZF
 

Il Consiglio di sorveglianza di ZF nomina Wolf-Henning Scheider nuovo Amministratore Delegato di ZF

  • A partire dal 1° febbraio 2018, il 55enne laureato in business administration ricoprirà l’incarico di CEO di ZF Friedrichshafen AG 
  • Il Presidente del Consiglio di sorveglianza Paefgen mette in risalto la trentennale esperienza di Scheider nel settore e la sua elevata competenza nel campo della trasformazione dei modelli di business
  • Il primo cittadino di Friedrichshafen, Andreas Brand, conferma che gli azionisti di ZF considerano Scheider un leader eccellente

Friedrichshafen, 1 febbraio 2018. A partire dal 1° febbraio 2018, ZF avrà un nuovo Amministratore Delegato: Wolf-Henning Scheider, che succede al Dr. Konstantin Sauer in veste di CEO e capo del Gruppo ZF. Il 55enne laureato in business administration vanta una pluriennale esperienza in campo dirigenziale in società tecnologiche quali Bosch e Mahle. “Nella veste di CEO di Mahle, Wolf-Henning Scheider ha dimostrato straordinarie competenze in relazione a significativi processi di trasformazione,” ha affermato il Dr. Franz-Josef Paefgen, Presidente del Consiglio di sorveglianza di ZF.

Scheider è un esperto del settore e un leader che crede nel valore della continuità – con competenze tecniche e nella gestione dei rapporti interpersonali. Continuerà a implementare in modo sistematico la strategia ZF 2025,” ha spiegato Paefgen. “È inoltre un visionario e crede nel cambiamento guidato. Guiderà ZF, con il suo tatto e grazie a un'interlocuzione continua con tutte le parti, attraverso i complessi processi di trasformazione che l'intera industria automobilistica ha in questo momento di fronte a sé.”

Uno speciale ringraziamento va rivolto al Dr. Konstantin Sauer che, durante la fase di transizione, ha aggiunto al ruolo di CFO quello di CEO di ZF e che, in questa veste, ha dato stabilità alla società,” ha detto Paefgen. “Desidero inoltre ringraziare Mahle GmbH che ha consentito a Wolf-Henning Scheider di cambiare società in modo semplice e rapido. La circostanza che i portafogli prodotti non presentino sovrapposizioni ci ha aiutato significativamente in questo processo.”

Gli azionisti di ZF, la Fondazione Zeppelin e la Fondazione Ulderup salutano con favore la nomina di Wolf-Henning Scheider: “Wolf-Henning Scheider ha sia capacità manageriali sia personali e porta con sé tutta l'esperienza, la competenza direzionale e il pensiero strategico richiesti. Ha relazioni eccellenti e conosce molto bene i compiti e le sfide dell'industria automobilistica e dei suoi fornitori,” hanno affermato Andreas Brand, rappresentante della Fondazione Zeppelin, e il Dr. Joachim Meinecke, rappresentante della Fondazione Ulderup. “Non vediamo l'ora di iniziare a lavorare con lui.

Wolf-Henning Scheider, nato a Saarbrücken il 6 maggio 1962, ha studiato business administration all'università di Saarbrücken, Germania, e alla RWTH di Aquisgrana (università tecnica), Germania, dove si è laureato nel 1987. Successivamente ha iniziato un tirocinio presso Robert Bosch GmbH. Tra il 1989 e il 2010, in Bosch, ha ricoperto differenti posizioni quali, ad esempio, Vice Presidente Power Tools in Francia,  Amministratore Delegato della divisione Car Multimedia ad Hildesheim, Germania, e Amministratore Delegato della divisione Gasoline Systems a Schwieberdingen, Germania. Dal 2010 al 2015 è stato membro del Consiglio di Amministrazione di Robert Bosch GmbH dove, inoltre, è diventato portavoce del settore commerciale Automotive Technology nel luglio 2013. Wolf-Henning Scheider è entrato a far parte del Consiglio di amministrazione del Gruppo Mahle nell'aprile 2015 e ha assunto il ruolo di Presidente e CEO nel luglio 2015.



COMPILA LA SCHEDA E RICEVERAI LA DOCUMENTAZIONE DI QUESTO COMUNICATO
   
Nome:
Cognome:
Testata\Editore:
Email:
 
 
 

 

 
COM&MEDIA S.r.l.
Viale Caldara, 43 - 20122 - Milano
T. 02 45 40 95 62
F. 02 81 32 485
uffstampa@comemedia.it
Registrati per ricevere
i nostri comunicati stampa